Come fare la cottura al cartoccio: i consigli giusti

Come fare la cottura al cartoccio: i consigli giusti

La cottura al cartoccio è una tecnica di preparazione molto particolare che dona agli ingredienti un gusto leggero e delicato. Con questa particolare tecnica di cottura si possono preparare piatti diversi a base di pesce, carne o verdure. Le piatanze restano morbide grazie alla cottura lenta e non diretta. Se volete stupire i vostri commensali, provate questa tecnica e portate in tavola dei meravigliosi cartocci, saranno belli da vedere e buoni da mangiare!

Come fare la cottura al cartoccio

Tipo di carta

Per la cottura al cartoccio è indicato utilizzare dei fogli di carta forno: facili da maneggiare e perfetti per cuocere in forno. Racchiudete gli ingredienti formando delle “caramelle”, potete utilizzare dello spago da cucina per chiudere le estremità oppure una emulsione di acqua e farina che farà l’effetto “colla”. Per una cottura al cartoccio perfetta, i vostri ingredienti avranno bisogno di tempi brevi: la cottura indiretta permette alle vostre pietanze di restare morbide all’interno e cuocere in poco tempo; per i piatti a base di pesce saranno sufficienti 10 o 15 minuti, la carne non dovrà cuocere più di 30 minuti.

Cosa cuocere al cartoccio

Al cartoccio potete cuocere carne, pesce e verdure. Il trucco è non riempire troppo la vostra carta così da non rischiare che si apra in cottura e che all’interno la cottura sia omogenea. Per il pesce vi consigliamo di utilizzare merluzzi, orate o branzini. Per un ottimo contorno al cartoccio provate a preparare delle patate, con o senza buccia. Per la cottura al cartoccio scegliete tagli di carne magra: pollo e tacchino sono perfetti. Per una variante profumata e gustosa potete unire alla carne o al pesce un letto di patate leggermente lessate in precedenza oppure uno strato di agrumi come limone o arancia: tagliatele a rondelle lasciando la buccia!

Condimenti

Per una cottura al cartoccio perfetta non potete rinunciare alle erbe aromatiche unite ad un condimento leggero. Per il pesce basterà un filo di olio e un pizzico di sale. Per i piatti a base di carne potete utilizzare erbe aromatiche come ad esempio il rosmarino, unito ad una emulsione di olio, sale e pepe.

Fonte: Come fare la cottura al cartoccio: i consigli giusti