Consigli per utilizzare al meglio il digital signage

Consigli per utilizzare al meglio il digital signage

Il digital signage non è un semplice display per fare pubblicità, ma rappresenta una nuova forma di comunicazione "intelligente" ed interattiva che mette in contatto direttamente il produttore ed il consumatore. Il digital signage rappresenta una strategia moderna per implementare il proprio marketing, offrendo soluzioni sempre più a misura d'uomo. Il consumatore può avere immediatamente le risposte che cerca su un servizio, su un prodotto o su un'azienda. Il sistema permette di inviare messaggi chiari, trasparenti, diretti e mirati che favoriscono una maggiore interazione con l'utente. L'azienda inoltre può personalizzare i propri contenuti per un maggior tasso di conversione e per indirizzare il messaggio verso un pubblico mirato e targettizzato. Le aziende quindi devono seguire una determinata strategia per sfruttare al massimo le potenzialità del digital signage.

Un'eventuale offerta promozionale deve essere accattivante, breve e capace di catturare immediatamente l'attenzione dello spettatore. Per un maggiore impatto è consigliabile inserire nel layout informazioni esterne di carattere generale come il meteo, il traffico, le notizie dal mondo ecc. La comunicazione deve essere chiara e concisa poiché viviamo in un mondo che va a 100 all'ora. Lo spettatore deve essere in grado di intercettare immediatamente il messaggio principale, così da approfondire quegli aspetti che gli interessano maggiormente. Se ciò non succede è opportuno riprogettare il design. I testi devono contenere messaggi di massimo 250 parole da leggere in pochi secondi. Se il messaggio risulta abbastanza lungo è meglio suddividerlo o "splittarlo" in diverse visualizzazioni per renderlo più ordinato.

I testi possono essere tranquillamente sostituiti da animazioni ed immagini, che non devono essere statici e vanno studiati attentamente in base al target di riferimento. Un messaggio animato è estremamente pratico poiché consente di inserire molte più informazioni rispetto ad un messaggio di testo. Le immagini animate fanno maggiore presa sul pubblico tenendolo incollato al display e soprattutto hanno un grande impatto visivo, quindi il messaggio viene ricordato più a lungo.

Per una strategia imperniata sul digital signage efficiente ed efficace è di fondamentale importanza aggiornare costantemente i propri contenuti. Per rendere più dinamica la campagna pubblicitaria bisogna proporre nuovi contenuti per stimolare continuamente la curiosità degli spettatori. Un altro aspetto importante è la "call to action", una prassi che indirizza l'utente verso una precisa azione. Con semplici e pochi "touch" sul display è infatti possibile ottenere maggiori informazioni su un servizio o su un prodotto, effettuare immediatamente un acquisto, iscriversi alla pagina social o alla newsletter di un'azienda ed usufruire di una determinata promozione.

Per sfruttare tutte le potenzialità del digital signage è sufficiente rivolgersi ad HDDS Vision, diventata un'azienda leader nel settore. Le soluzioni proposte da HDDS Vision consentono di fornire contenuti dinamici e programmabili in tempo reale, assicurando notevoli tagli sui costi ed offrendo risorse organizzative necessarie per la comunicazione. L'azienda ha sviluppato un software per digital signage basato sul sistema operativo Linux, che risulta estremamente personalizzabile dal cliente in base alle sue necessità. HDDS Vision sta sviluppando anche una nuova app permettendo all'ultima versione del software digital signage di interfacciarsi con il sistema operativo Android. Personalizzazione dei contenuti, flessibilità e facilità di gestione sono i principali punti di forza del servizio digital signage di HDDS Vision.