Tecnologie di avanguardia per il trattamento termico metalli

La maggior parte dei metalli, prima di essere destinati al loro impiego, finale sono sottoposti ad una serie di lavorazioni, tra i quali spiccano i trattamenti termici metalli. Scopriamo insieme in cosa consistono, quali sono i principali e le finalità per cui sono effettuati.

Cosa sono i trattamenti termici sui metalli

Con questa espressione si indica un’operazione attraverso la quale sono eseguiti uno o diversi cicli termici sui metalli per fornire loro determinate caratteristiche. A sua volta il ciclo termico è una variazione di temperatura, cui il metallo è sottoposto, di differente durata. In linea di massima, i trattamenti termici metalli prevedono una fase iniziale durante la quale avviene il riscaldamento, una successiva fase durante la quale si mantiene costante una determinata temperatura ed infine si procede al raffreddamento dei metalli. Lo scopo di questo trattamento è quello di fornire ai metalli delle caratteristiche conseguenti l’utilizzo al quale sono destinati. Ovviamente la scelta di un trattamento piuttosto di un altro dipende dal tipo di metallo, dalla sua grandezza e dalla durata del riscaldamento e del successivo raffreddamento.

Principali trattamenti termici dei metalli

La ditta Mantesso è una delle principali realtà in questo ambito grazie ad una pluriennale esperienza ottenuta anche ad un continuo processo di ammodernamento tecnologico.
I trattamenti termici metalli proposti si classificare in quattro principali categorie:

– trattamenti pre-lavorazioni
– trattamenti post-lavorazioni
– trattamenti superficiali
– trattamenti di tempra a cuore

Nella prima categoria rientrano quelle operazioni che sui metalli grezzi che dovranno poi essere successivamente sottoposti ad altre lavorazioni o a quelli che hanno subito delle deformazioni. Tipici trattamenti sono la ricottura completa e isotermica e la stabilizzazione pre-tornitura.
I trattamenti post-lavorazioni sono effettuati su metalli soggetti ad una precedente operazioni di saldatura allo scopo di uniformare la struttura metallica saldata. Sono questi i trattamenti di distensione del metallo post-saldatura e la normalizzazione su materiali inossidabili.
I trattamenti superficiali hanno lo scopo di conferire compattezza e resistenza al metallo per assicurare una lunga durata nel tempo. Rientrano in questa categoria i trattamenti di carbocementazione, cementazione in atmosfera gassosa, nitrurazione e sulfunizzazione.
Infine i trattamenti di tempra a cuore sono eseguiti su differenti leghe di metallo e assicurano l’indurimento del metallo fino al cuore del materiale. Tipiche lavorazioni sono la tempra su acciai indeformabili e le bonifiche su metalli soggetti a precementazione.

Moderni trattamenti termici per metalli

Uno dei punti di forza dell’azienda Montesso è stato sempre quello di aggiornarsi continuamente e di fornire al cliente soluzioni all’avanguardia in linea con le esigenze manifestate. A tal proposito, uno dei trattamenti termici metalli già utilizzato da alcuni anni e che permette di ottenere, al termine dello stesso, un elevato grado di resistenza del metallo alla corrosione e all’usura e una maggiore durata nel tempo, è il Sursulf. Questo trattamento consiste in un ciclo termico del metallo in un bagno di sale, grazie al quale e a particolari meccanici in leghe ferrose si ottengono i vantaggi sopra descritti. Questo procedimento è conosciuto anche come Nitrurazione Morbida.

Per maggiori informazioni sui trattamenti termici per i metalli clicca qui.